MENU
C

Caleidoscopio di Dee è un progetto creato insieme ad Ilaria Ruggeri, legato a Goddess Portrait, il servizio fotografico sul femminile, che propongo a tutte le Donne per manifestare la Dea dentro di loro.

Con il progetto Caleidoscopio di Dee Ilaria ed io indaghiamo il mondo delle Dee dentro la Donna.
Ilaria è una delle tante Donne con cui ho collaborato per rendere il mio servizio Goddess Portrait ancora più speciale.
Le altre le puoi scoprire tutte qui!

Per questo bel progetto abbiamo già visto Persefone, Artemide ed oggi è la volta di Gaia.
Se non conosci questo archetipo, puoi scaricare l’ebook in regalo che trovi nel post che ho a lei dedicato, qui sotto invece trovi le parole e l’arte di Ilaria!

Gaia rappresenta la dea della natura che genera. È un archetipo antichissimo e potente. Lo puoi trovare nelle veneri preistoriche, in mitologie e religioni sparse per il mondo, ma anche nel pensiero ecologico moderno che vede il pianeta come un organismo unico, in armonia nelle sue varie parti.

Pensando a come rappresentarla, mi è venuta in mente l’immagine della Potnia Theron, l’antica signora degli esseri viventi. Sapevo di voler usare pattern che richiamassero le chiazze dei mantelli degli animali più selvaggi, ma anche le forme di foglie, le venature del legno, le lamelle di funghi e meduse. 

Gaia è la prima cellula vivente da cui tutto si è originato. La sua è una storia di abbondanza e prosperità che ci ricorda la potenza della nostra capacità di generare. Ma è anche una storia truce e atavica, in cui sangue e sesso di mescolano, perché la vita per affermarsi deve lottare con la morte.

Ho deciso per questo di scegliere colori caldi e accesi, come il giallo, il verde e il rosso, e li ho abbinati ad elementi neri che ricordassero anche l’aspetto crudele e violento della forza vitale che spinge nel suo percorso di evoluzione.

Il mio lavoro è iniziato cercando la figura femminile intorno a cui avrei creato la composizione. Come spesso accade, l’ho trovata ripescando un’immagine che avevo ritagliato e conservato con cura anni fa: appena l’ho rivista mi è sembrata perfetta per questo soggetto. Una donna con la pelle caffelatte, che mi fa pensare ai luoghi in cui la vita si è sviluppata sulla nostra Terra, con un’espressione di gioia e godimento in viso e i capelli liberi e selvaggi. La posizione del corpo è statica, ma il movimento del vestito mi fa pensare a un susseguirsi di forme che si trasformano con grazia l’una nell’altra, a un ribollire di vita che si genera da lei.

Da Gaia infatti parte ogni cosa e per questo l’ho circondata di elementi vegetali,  e di 4 animali, perché il quattro simboleggia in numerologia la creazione nella materia. Ho anche trasformato la figura di Gaia in un grande fiore, che sparge il suo polline verso l’alto mentre semi verdi cadono a terra. La sua fecondità si irradia ovunque, la sua generatività si diffonde dalle sue mani con naturalezza.

Giada ti ricorda che la tua vita può essere una grande creazione, la tua magia più importante. E che sei tu ad avere la capacità di dare forma al tuo desiderio.

Caleidoscopio di Dee Ilaria Ruggeri per Giui Russo

 

chi ha realizzato Goddess Portrait dice...

1

Goddess portrait non è un semplice shooting. Sicuramente quello che offre questo servizio è molto di più di “semplici scatti” con una bravissima fotografa. È una lettura a 360° di sé, un tentativo di conoscersi, un’indagine e uno scavo profondo dei propri lati di luce e ombra. [...]
Lo studio e la scelta della dea dunque si rivela essere una profonda osservazione di sé.
La seconda fase è l’incontro “fotografico” con Giui, sempre aperta e giocosa.
Lo consiglio col cuore, è perfetto per tutte le donne che desiderino approfondire la conoscenza di sé e che abbiano la sensibilità e la curiosità di mettersi in gioco.

2

…mille emozioni, stupore e la domanda: ma quella sono veramente io?
Belle bellissime. Grazie grazie era proprio quello di cui avevo bisogno. Sei bravissima!

Ecco le storie di alcune Donne che ho manifestato con la mia fotografia:

Iscriviti al "Risveglio della Dea" ed impara a [ri]conoscere gli archetipi delle Dee dentro di te. È una newsletter poco invasiva, ma ad alto tasso di magia.

inizia a manifestare la Dea dentro di te
CLOSE MENU