MENU

Fai dell'ordinario una poesia

Non fotografo servizi, ma racconto storie. Se l’Aedo usava la sua cetra, io tengo in mano la macchina fotografica. Qui troverai una selezione sentimentale ed accurata delle storie ordinarie degli altri che ho trasformato in poesia e personali meditazioni quotidiane.

Se anche tu sei innamorato della vostra storia, scrivimi, per farne insieme una piccola poesia.


Il tentativo vero non è quello di raccontare una storia che assomigli alla realtà, ma di raccontare la realtà come una storia

Cesare Zavattini





CLOSE MENU